Cosa fare al Lago Trasimeno

Sicuramente tra i luoghi più suggestivi in Umbria, il lago Trasimeno offre incantevoli paesaggi, ammalianti tramonti in riva e splendidi borghi nascosti, la cui storia si intreccia tra mito e tradizione.

Esperienze e attività al Lago Trasimeno

Le pianure e le verdi colline del lago si prestano a gite fuori porta all’insegna della cultura, del viaggio enogastronomico, così come ad attività escursionistiche, grazie allo sconfinato patrimonio di flora, fauna e architetture medievali di cui è circondato il Trasimeno.

I borghi che si snodano lungo le sue sponde, sono gioielli dove perdersi tra stradine in pietra o musei legati alla realtà territoriale, in cui si narrano i racconti delle battaglie più antiche o le vecchie storie dei pescatori.
Al suo fascino artistico si accosta il piacere dell’avventura: percorrere itinerari emozionanti a bordo dell’iconica vespa, o perché no, rifugiarsi sotto le fronde di alberi secolari per trovare sollievo durante le giornate più calde.

Museo delle barche

Il Museo delle barche, accolto negli spazi interni della Rocca di Passignano, ospita una collezione di pregio di imbarcazioni provenienti dal lago Trasimeno, così come da Piediluco, dalla Palude di Fucecchio e, addirittura, dallo stagno di Cabras, in Sardegna.
Alla presenza delle barche è accostata la narrazione della tradizione, testimonianza della navigazione e dell’attività di pesca del lago.

Museo all’aperto

L’attuale abitato di Tuoro, grazioso borgo bagnato dalle acque del Trasimeno, è stato testimone di uno dei fatti storici più famosi dell’antichità italiana: lo scontro tra Annibale e le legioni romane.
Oggi è possibile godere del delizioso paesaggio naturalistico e architettonico del paese e visitare il Campo del Sole, un museo all’aperto di sculture contemporanee.

Oasi Naturalistica La Valle

A pochi chilometri da Perugia si trova un luogo di pace e ristoro: l’Oasi Naturalistica La Valle, dove flora e fauna prosperano in sinergia e dove ammirare le acrobazie aeree di numerosi uccelli acquatici. A seconda della stagione e del momento della giornata si può avere la fortuna di scorgere il piumaggio rosato dei fenicotteri o il volo sincronizzato di germani in migrazione.

Le isole del lago

Sulle acque placide del Lago sorgono le sue incantevoli isole: l’Isola Polvese, l’Isola Maggiore e l’Isola Minore (privata).
L’Isola Polvese, grazie alla sua varietà paesaggistica, è oggi oasi faunistica e area naturale protetta, oltre a essere stata dichiarata parco scientifico-didattico nell’ambito del Parco Regionale del Trasimeno.
L’Isola Maggiore, invece, ospita un antico borgo di pescatori ancora abitato ed è ricca di testimonianze artistiche medievali e rinascimentali.
Un viaggio in traghetto è un’esperienza sicuramente divertente da fare, perfetta per immergersi completamente nell’atmosfera del lago.

Scopri il Lago Trasimeno con Casamassima Country Relais

Il Casamassima Country Relais è il punto di partenza ideale per scoprire il lago Trasimeno: i proprietari sapranno consigliarvi al meglio, grazie alle radici che da sempre li legano al territorio.
I più avventurosi potranno cimentarsi con un’ampia varietà di sport acquatici. Qualche esempio? Windsurf, kitesurf, wakeboard, vela o sci nautico.